VIENI A TROVARCI

Gusta i nostri prodotti direttamente in negozio e vivi un'esperienza gastronomica tutta siciliana!


  • Via Don Orione 103/105, 90142 Palermo, IT
  • Tel. 091 843 7800
  • info@pasticceriaesedra.com
Seguici su:
  • No products in the cart.
  • No products in the cart.
Title Image

Lista allergeni

Home   Lista allergeni

ALLERGENI ALIMENTARI SUI NOSTRI PRODOTTI

  • Arachidi
  • Cereali che contengono glutine
  • Olio Vegetale
  • Anidride solforosa (usato come antiossidante e conservante, per es. nella frutta secca, vino e patate conservate)
  • Latte
  • Farina
  • Cioccolato
  • Noci e frutta secca a guscio
  • Semi di sesamo
  • Senape
  • Soia
  • Uova

Cosa causa le allergie alimentari?

Il sistema immunitario protegge il corpo da sostanze estranee e dannose (virus, germi ecc.) generando una risposta per eliminarle. Allergia vuol dire essenzialmente “errore nel sistema immunitario” laddove una normale sostanza innocua viene percepita come una minaccia e quindi attaccata dalle difese immunitarie del nostro organismo. Durante una reazione allergica, possono insorgere alcuni sintomi quali: eruzioni cutanee, naso e occhi pruriginosi, starnuti, affanno, tosse, labbra e bocca che prudono, nausea, crampi, gonfiori, vomito e diarrea. Fortunatamente, la maggior parte delle reazioni allergiche agli alimenti sono relativamente leggere ma, in casi molto rari, le reazioni allergiche possono essere addirittura mortali.

Allergia o intolleranza?

Molte persone chiamano allergia o riposta allergica ogni sgradevole reazione al cibo, ma in molti casi è solo un’intolleranza o un’avversione. Le vere reazioni allergiche si verificano subito dopo aver mangiato mentre i sintomi delle intolleranze alimentari impiegano normalmente più tempo a svilupparsi, non coinvolgono il sistema immunitario e tendono a manifestarsi sotto forma di gonfiore, diarrea e costipazione. Un esempio di intolleranza alimentare è quella al lattosio (zucchero presente nel latte), in questo caso gli individui non potendo digerire il lattosio possono manifestare, a distanza di alcune ore, sintomi quali flatulenza, dolore e diarrea.

I più comuni allergeni alimentari

Tutti gli alimenti possono potenzialmente causare allergie, tuttavia, in Europa sono 14 gli allergeni che presentano i maggiori rischi allergici e che sono perciò soggetti a etichettatura legislativa. Degno di nota è che in alcuni casi i bambini possono crescere senza manifestare alcuna allergia alimentare durante tutta l’infanzia, salvo poi risultare allergici ad una o più sostanze alimentari in età adolescenziale o addirittura adulta.